Top of the Flop, 2a tappa | Campionato Riminese

14 June 2019 / By fvrimini

Scopriamo insieme quali sono stati i migliori ed i peggiori giocatori della 2a tappa del Campionato Riminese di Footvolley.

footvolley rimini
Campioni 2a tappa.

TOP

Savoretti – Lari: dominano il torneo dall’inizio alla fine senza dare mai segnali di cedimento. Per essere stata la loro prima volta insieme, difficile pretendere meglio. Ora, tra l’altro, la classifica generale recita: primo Savoretti, secondo Lari. Aspettando il ritorno di Dibe e l’esordio di Mazzo, ci aspetta un Campionato Riminese pieno di emozioni. Superiori.

Da Cesena con furore: Pasini, Savini, Alberighi Zamagni. I primi due fanno finale. Gli ultimi due raggiungono la semifinale al loro esordio nel Campionato Riminese. Carichi, coraggiosi e sicuri dei propri mezzi: le due coppie di Cesena sono le vere rivelazioni di questa seconda tappa.

Contro la coppia Savoretti – Lari però, non c’è stato nulla da fare.

Fabbri – Iuzzolino:  difficile spiegare razionalmente quello che è stato il loro torneo. Neanche un film di David Lynch arriverebbe a tanto. Premiati da una classifica avulsa che permette ai due di arrivare quarti nel girone, entrano tra le prime 16 proprio come migliore quarta, andando a vincere un pari e dispari letale contro gli sfortunati Gori – Astolfi. Dopo aver fatto vomitare nei gironi eliminatori però, si trasformano in Super Sayan andando ad eliminare con una partita sontuosa i fino a quel punto perfetti Cenci – Montironi L.. Anche nei quarti non mollano un centimetro, cedendo solo ai vantaggi contro Alberighi – Zamagni. I latini dicevano la “fortuna aiuta gli audaci” e dopo questo martedì, tendiamo a crederci un pò di più.

Menzione speciale per Pari – Cesari: giocano un bel torneo passando agevolmente il girone, ma soprattutto assicurano che quest’anno nessun volo pindarico: testa bassa e pedalare. Conferma ciò anche Marco Tordi, il loro mental coach appena assunto: “Vi prometto che i due hanno imparato la lezione e nelle prossime tappe, non avranno nessun calo di tensione. Anzi, miglioreranno le loro prestazioni“. Staremo a vedere.

FLOP

Cenci – Montironi L.: la vittoria di Fabbri Iuzzolino contro i due, era data a 17.00. Succede però che il Footvolley è uno sport strano e se ti rilassi un secondo finisci sempre fregato. Questo l’errore imperdonabile commesso dalla coppia Cenci Montironi, che ora sono chiamati al riscatto martedì prossimo. Menzione nei Flop, più scontata di un gol di CR7.

Mandolesi: si ripresenta sui campi da gioco dopo una lunga assenza che, inizialmente, non sembra pesargli. Poi però, arrivato agli ottavi insieme al fido Traini, succede che nervosismo e stanchezza prendono il sopravvento e una partita dove sulla carta era favorito diventa un incubo. All’ennesimo inusuale errore scaraventa il pallone da gioco al Bagnino 34 e si becca la salata multa di 2.000 euri. Tornerà mai quello di una volta? Ai posteri l’ardua sentenza.

Mandolesi e Cenci al Barrumba, luogo dove i due si sono a vicenda consolati…

Gli infortuni: troppi i giocatori ancora ai box per problemi fisici e di salute. La speranza è che tutti gli atleti tesserati Footvolley Rimini si riprendano il prima possibile e tornino ad esprimere il loro miglior Footvolley. Ne va dello spettacolo.

Leave a Comment

*Please complete all fields correctly