Campionato Invernale Footvolley Rimini – Pagellone 9a giornata + recupero

20 March 2018 / By fvrimini

E anche questa edizione del Campionato Invernale targato Footvolley Rimini si avvicina alla sua conclusione. Sono state nove settimane intense, piene di battaglie, sudore e spettacolo.

Ieri, in occasione dell’ultima giornata e del recupero della 6a, si è decretata ufficialmente la griglia dei playoff,  che andranno in scena lunedì prossimo. Questi gli accoppiamenti:

(1) NOC – GAMBA DI LEGNO (8)
(4) SIAM MATTI – FOOTUTI (5)

(3) FRITTY MISTY – TEAM SENIGALLIA (6)
(2) #DAIVALA’ – QUEI RAGAZZI (7)

Aspettando quindi il gran finale, eccovi le pagelle riguardanti ciò a cui abbiamo assistito ieri:

NOC, voto 8: neanche i migliori sceneggiatori di Hollywood potevano scrivere un finale simile. Il primo posto in classifica deciso all’ultimo set di tutto il campionato. NOC contro #Daivalà e poi via coi titoli di coda. Purtroppo per i secondi, Savoretti e Di Benedetto non si fanno trovare impreparati, sfruttano la ghiotta occasione e si prendono la testa di serie numero 1 in vista dei playoff. Cinici, spietati ed implacabili. Come spesso gli capita…

“Fare i buchi per terra” cit.

Coach Zorro, voto 7: uno spettacolo nello spettacolo. Mentre Migani ed Isli, in campo, cercavano di trovare la chiave giusta per portare a casa la partita, lui fuori dalla sabbia sembrava indemoniato. Consigli, urla, addominali a gogo. Mai un secondo fermo. Il dubbio sorge spontaneo: con tutta quella adrenalina in corpo e dall’alto della sua esperienza, non sarebbe potuto tornare utile in almeno uno dei 3 set?

Siam Matti, voto 7,5: con un colpo di coda finale, si prendono quarto posto e buone possibilità di ambire al podio. Ieri, per Paganini e Savini, pochi ricami, tanta sostanza e ben 7 punti portati a casa in sole due ore di footvolley. Difficile chiedere meglio.

Poi oh, qualche rovesciata ogni tanto, non fa male a nessuno…

Andrea Giovagnoli, voto 7+: dopo aver rimandato troppo a lungo il suo esordio, finalmente decide di presentarsi ai campi con la garra e il piglio giusto. Trascina il Doc. Perazzini a grandi risultati e regala un sogno ai Gamba di Legno: provare a replicare l’impresa contro la coppia Savo/Dibe. Impossible is nothing. Il nostro mustr di giornata.

Quei Ragazzi, voto 5,5: chi ben comincia è già a metà dell’opera, ma purtroppo, troppo spesso, anche chi mal comincia fa poi fatica a riscattarsi. Campionato difficile per “Quei Ragazzi”, condito dalla pesantissima e prolungata assenza del leader tecnico Tosi, dai troppi forfait di Delu e Carlini e dall’infortunio alla schiena subito da Matteo Semprini. Capitan “Tala” ha provato a trascinare i suoi, ma è arrivato anche lui al doppio turno di ieri con il fiato corto. Ora urge l’impresa contro Migani e i suoi per guadagnarsi la semifinale.

“Il Tala devastato”, olio su tela, pronto ad appendere, 20×24.

Luca Meggiorin, voto 6,5: lui e i suoi uomini chiudono il campionato con un ottimo sesto posto e la palma per la “squadra più rognosa del torneo”. Lunedì prossimo si porteranno dietro tutta Senigallia per tentare l’impresa. Fritty Misty avvisati.

A cura di L.L. di Footvolley Rimini.

Leave a Comment

*Please complete all fields correctly